Quando si pensa al servizio fotografico matrimoniale, si ha ben chiaro in mente che il suo svolgimento prevede anche (ma solo se si vuole) una serie di scatti effettuati in casa della sposa e dello sposo. Se le spose in genere sono molto emozionate in questo frangente, non è da meno lo stato d’animo dello sposo. Si, anche lui (e chi gli sta intorno), vive questo momento in una maniera del tutto particolare. Ed è bellissimo catturare le sue emozioni e quelle della sua famiglia con la macchina fotografica.

servizio fotografico matrimoniale casa sposo

 

Com’è la mattina del matrimonio per lo sposo?

Una domanda che ci si pone poco perché di solito al centro di questo argomento c’è quasi sempre la sposa. Ma se come me, vi trovaste in casa dello sposo la mattina del matrimonio, assistereste ad un vero e proprio turbinìo di emozioni!

Cosa prova lo sposo in quei momenti? E cosa accade all’interno della sua casa durante i preparativi?

Iniziamo dalla sveglia. Difficilmente si trova uno sposo che non abbia bisogno di essere svegliato, anche se si tratta del giorno del matrimonio. Quindi c’è bisogno di puntare la sveglia oppure di qualcuno che si occupi di questo. Non lo fa perché non sia emozionato o contento. Semplicemente perché gli uomini dormono sempre quando è ora di farlo. A meno che non debbano guardare la finale della Coppa del Mondo di calcio.

Secondo step della mattina: un’abbondante colazione, rigorosamente preparata da “mammà”. Non vorremo mica che si verifichi un calo di zuccheri in una giornata così importante.

Terminata questa fase è ora di farsi belli. Doccia, barba, manicure (non tutti) e l’immancabile appuntamento con il parrucchiere, incontro evitabile per i maschietti con i capelli molto corti o calvi.

Poi è l’ora di vestirsi.

Fotoreporter Matrimonio Casa Sposo

 

Le emozioni in casa dello sposo

Ho voluto raccontare in maniera scherzosa la mattinata dello sposo. In realtà non mi reco mai a casa dello sposo se non prima che inizia con i preparativi. Non mi sognerei mai di piombargli in casa appena sveglio. Però era divertente raccontarlo in questa maniera. 🙂

Ma veniamo all’oggetto di questo post. Com’è la mattina in casa dello sposo durante i preparativi.

Quello che trovo spesso è una situazione in cui tutti si danno un gran da fare per prepararsi. Lo sposo, amorevolmente assistito dalla mamma e da eventuali fratelli o sorelle, si veste.

Ogni sposo ha il suo carattere ma fondamentalmente tutti sono profondamente emozionati.

La parte più bella del mio lavoro è catturare le sue emozioni. Ma non solo. Quel giorno in casa tutti sono emozionati: il papà orgoglioso, la mamma commossa, fratelli e/o sorelle allegri e commossi allo stesso tempo. Per non parlare dei nonni semmai fossero presenti!

Ma un’emozione domina su tutte: la felicità.

fotografo matrimonio di Roma

 

In questo contesto mi muovo con discrezione cercando di essere il meno invadente possibile. E’ la loro festa, il giorno più felice. Ed io, come fotografo di matrimonio, ho soltanto l’onore di esserne il testimone, colui che congelerà questi ricordi per sempre attraverso le fotografie. E lo faccio sempre con gioia, cercando di partecipare  e sentendo un po’ mie la loro felicità e le loro emozioni.


 

Fotografo Matrimonio Roma Francesco Russotto

Francesco Russotto

Creative Wedding Photographer – Roma

Mi chiamo Francesco Russotto e da sempre mi occupo di fotografia ed immagine. Sono un fotografo di matrimonio in stile reportage, lavoro a Roma ma mi muovo tranquillamente in tutta la provincia, in Italia ed anche all’estero. Se cerchi un fotografo di matrimonio a Roma o nel Lazio, non esitare a contattarmi per fissare un appuntamento gratuito e senza impegno. Ci faremo una bella chiacchierata, mi conoscerete e deciderete se sono il fotografo di matrimonio giusto per le vostre nozze.

Inviami una email

Pin It on Pinterest

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy