Il matrimonio è una delle cerimonie più emozionanti della vita, e come tale deve essere immortalato nel modo giusto. Oltre al tradizionale servizio fotografico di matrimonio, il classico book, esiste un altro modo di documentare le nozze, e cioè con il reportage di matrimonio.

Il Reportage di Matrimonio

Non spaventatevi davanti a questa parola che sembra richiamare i reportage dei giornalisti sui luoghi di guerra. In realtà la fotografia in stile reportage è il racconto attraverso le immagini di un avvenimento.

I click non avvengono quasi mai con persone in posa, ma queste vengono lasciate con un ampio margine alla loro spontaneità e il fotografo diventa un testimone discreto e a volte quasi invisibile.

In questa maniera si ottengono foto di grande effetto, con gli sposi e gli altri invitati del matrimonio ripresi in atteggiamenti spontanei. Da questo ne deriva la possibilità di catturare le emozioni più forti e più vere di ognuno dei protagonisti.

 

Associazione Italiana Fotografo Matrimoni Vincitore

 

Qual è la differenza sostanziale tra servizio fotografico e reportage di matrimonio?

Se il book fotografico della tradizione tende a collezionare quasi soltanto dei momenti prestabiliti, come l’entrata della sposa in chiesa, lo scambio delle fedi e il taglio della torta, il secondo coglie in modo spontaneo e magico ogni situazione che vale la pena raccontare e ricordare.

Inoltre, gli scatti dell’album fotografico classico prediligono scenari in posa, studiati e con esposizioni particolari, mentre il reportage è ricco foto spontanee, uniche e originali. Non più quindi espressioni contratte e atteggiamenti goffi davanti all’obiettivo, ma la naturalezza propria di ognuno di noi.

 

fotoreporter matrimonio roma

 

Un differente approccio al giorno più bello della vita

Le coppie che richiedono un reportage di matrimonio hanno in mente un foto-racconto delle proprie nozze, con scatti divertenti, emozionanti, personalizzati, e non solamente le solite foto di rito.

Inoltre, non viene realizzato un set con alte luci e location prestabilite: Il fotografo di un reportage di nozze, segue gli sposi e i loro invitati durante tutta la giornata, stando attento a cogliere ogni emozione, commozione, risata. In sintesi, racconta la giornata autentica e supera il limite delle foto di rito, da copertina patinata, già viste in migliaia di album di nozze in passato.

Il reportage di matrimonio funziona proprio come uno storytelling, e cioè come un percorso di immagini e suggestioni correlato da frasi, citazioni di canzoni, parole scritte di proprio pugno e tutto quello che rende speciale e unico il giorno delle nozze.

 

fotoreporter matrimonio roma

Il ruolo invisibile del fotografo

Essendo un reportage, con tanto di videoclip e scatti rubati, il fotografo deve agire in sordina, catturando i momenti più belli ma rimanendo discreto, senza far notare oltre il necessario la propria presenza.

Nel fotoreportage di matrimonio si percepiscono in maniera netta la freschezza e la spontaneità del momento, di tutti gli attimi di pura magia vissuti durante il matrimonio, immortalati e restituiti dal fotografo sull’album di nozze.

 

fotoreporter matrimonio

 

La stretta connessione tra il fotografo e gli sposi

A differenza di un classico book fotografico in cui gli sposi si mettono in posa davanti a un giardino o una location precisi, e il fotografo fa sfoggio della sua abilità in fatto di luci, colori ed esposizione, il fotoreporter agisce in modo discreto e non invasivo.

Il fotografo non si intromette, ma con il proprio estro e talento restituisce scatti spontanei e ricchi di vita e personalità.

Sfrutta in maniera sapiente le luci naturali, tende a non utilizzare il flash, propone immagini da angolazioni suggestive e soprattutto, sta sempre allerta per catturare ogni singola emozione degli sposi e delle persone a loro care.

Proprio per questo, il fotoreporter di matrimonio richiede alcuni appuntamenti agli sposi, prima del lieto evento, in modo da conoscerli e appassionarsi alla loro storia.

È proprio conoscendo la loro storia che il fotografo sarà in grado di carpire e catturare i gesti, gli sguardi, ogni minimo atteggiamento degli sposi che rendono lo scatto magico, unico… un vero spettacolo.

Il vantaggio di un reportage è di mantenere quel clima disteso e rilassato in cui le foto vengono scattate senza forzature e senza mettersi in posa: per questo è necessario rivolgersi a fotografi esperti del settore, in grado di cogliere il bello senza mai intromettersi a “raffreddare” il momento dell’emozione: Il fotoreporter di matrimonio.

 

 

Il fotoreportage dal mattino alla sera

Il risultato è un racconto che si svolge per immagini, un visual storytelling arricchito da videoclip, citazioni, frasi ad effetto estrapolate anche dalla cerimonia.

Ogni foto-reportage è unico e personalizzato, dalla vestizione degli sposi in casa, fino alla torta, ai balli e al lancio del bouquet. Lo storytelling di matrimonio è una vera e propria opera d’arte, priva di soggetti in posa che non vedono l’ora di togliersi dall’impaccio di essere fotografati, ma con tantissima poesia e gioia pura tutte da vivere e da ricordare ogni volta che si sfoglia l’album di nozze.

E in più, finalmente, anche gli sposi si divertiranno durante tutto il servizio fotografico.


 

Riconoscimenti

FRANCESCO RUSSOTTO

Fotografo Matrimonio Roma

Votato tra i primi 10 fotografi matrimonialisti italiani nel mondo da Prowed Award 2021

Mi chiamo Francesco Russotto e da sempre mi occupo di fotografia ed immagine. Ho avuto il piacere di collaborare alla creazione di molte produzioni per clienti nazionali ed internazionali, nell’ambito di videoclip, spot pubblicitari e cinema. Di base, oggi, sono un fotografo di matrimonio in stile reportage, lavoro a Roma, Rieti, Viterbo, Umbria e Abruzzo,  ma mi muovo tranquillamente in tutta Italia ed anche all’estero. Lavoro sempre in stile reportage attraverso lo Storytelling. Mi piace essere un fotografo di matrimonio perché adoro raccontare, dal mio punto di vista, le emozioni di una giornata unica e piena di momenti speciali. Restare stretto sulle persone, sui volti, senza pose forzate, partecipando all’emozione stessa. Se cerchi un fotografo di matrimonio a Roma, nel Lazio o in tutta Italia, non esitare a contattarmi per fissare un appuntamento gratuito e senza impegno. Ci faremo una bella chiacchierata, mi conoscerete e deciderete se sono il fotografo giusto per catturare tutte le emozioni delle vostre nozze.

Inviami una email[/but

Pin It on Pinterest