Come fotografo di matrimonio, la mia missione è quella di immortalare le emozioni che vengono fuori nel giorno delle nozze. Questo è uno degli aspetti più belli per un fotografo creativo come me, perché fa in modo che ogni matrimonio sia diverso dall’altro, in quanto ogni persona, ogni coppia di sposi, esprime le proprie emozioni a suo modo. È questo il segreto per fare scatti originali ad ogni cerimonia senza scadere mai nel “già visto”.

 

L’emozione nella fotografia di matrimonio

Ma cosa intendo per foto originali che catturano l’emozione? Cerco di spiegarlo ogni volta, ma quasi sempre ho il timore di non far capire bene questo concetto. D’altronde l’emozione di per se, è già un qualcosa non facilmente determinabile. Figuriamoci dare una definizione alle foto che ne catturano l’essenza.

Oggi ho deciso di effettuare un nuovo tentativo, ispirato dal guardare delle immagini dal sito fearlessphotographers.com, un sito di fotografia specializzato e molto apprezzato dai fotografi, non solo da quelli specializzati nel wedding. Questo sito ogni anno stila una speciale classifica, premiando le foto più belle ed originali dell’anno. Spero di non indisporli utilizzando anche qualche loro foto per spiegare il concetto. Come fotografo di matrimonio sono sempre molto attento alle novità e agli scatti nuovi dei grandi fotografi internazionali.

 

Foto di matrimonio emozionali

Grazie a queste foto, andremo a “toccare con mano“, cosa si intende per fotografie di matrimonio che catturano le emozioni. Sono quelle emozioni che si provano prima, durante e dopo la cerimonia di nozze, quelle emozioni che inseguo in tutti i miei servizi fotografici di matrimonio.

Le foto che seguono, sono raggruppate e nominate “scatti d’amore“, perché è proprio l’amore l’emozione più grande in ogni cerimonia di nozze. Vi guiderò personalmente attraverso l’esplorazione di questa galleria fotografica, indicandovi dal mio punto di vista, le caratteristiche che le rendono degne di un album di matrimonio speciale.

 

1 L’Innocenza

Inizierei subito forte, con una fotografia che non ritrae gli sposi, ma un’emozione grandissima. Quella di un bimbo, probabilmente il figlio degli sposi, che piange mentre porta le fedi verso l’altare. Non so se il suo pianto sia dovuto alla felicità o si una reazione dovuta ad altro, ma è di sicuro un momento delle nozze che merita di essere ripreso e che permetterà di emozionare chi la guarda per tutta la vita. Secondo me è un capolavoro.

 

emozione bambino che porta le fedi agli sposi

L’emozione di un bambino che porta le fedi agli sposi (Lyndah Wells)

 

2 Le lacrime

Altra foto di grande impatto emozionale e che intenerisce il cuore è quella del padre della sposa che si commuove vedendo la figlia che sta per convolare a nozze. Probabilmente le lacrime sono dovute a tutto l’insieme dei sentimenti che possono aver avuto il sopravvento sul contegno ufficiale. L’espressione racchiude tutto: felicità per la figlia, dolore per vederla andar via di casa, orgoglio di averla cresciuta così bene fino al matrimonio, tristezza per aver perso la sua “bambina”. Insomma, un turbinio di emozioni che sconvolge il papà e anche chi guarda questa foto. Stupenda.

 

Padre della sposa che piange

Il Papà della sposa che piange (Gabriel Scharis)

 

3 Lo Stupore

Un’altra sensazione che si vive durante un matrimonio è lo stupore. Stupore ad esempio di vedere una persona che si conosce vestita da sposa. L’immagine sotto trasmette in pieno questa sensazione e la macchina fotografica, lo ha congelato perfettamente. Pur non inquadrando la faccia del bambino, si intuisce benissimo quale può essere la sua espressione davanti alla bellezza della sposa e delle damigelle. La cosa che mi piace è che quella stessa faccia, così come è stata inquadrata la foto, potrebbe essere quella di un qualsiasi altro bambino che conosciamo. Superlativa.

 

Stupore davanti alla sposa

Lo stupore davanti alla sposa (Olya Vysotskaya)

 

4 L’Amicizia

Anche l’amicizia è un sentimento che emerge durante un matrimonio, ed è uno di quelli più difficili da catturare per un fotografo. Beninteso, spesso l’amore degli amici si esprime con risate o lacrime. Ma un qualcosa che faccia dire che “questa foto esprime amicizia” è molto più difficile da interpretare. L’immagine che segue invece, riesce a cogliere in pieno questo sentimento. Il dedalo di braccia che si stringono intorno alla sposa, esprime tutto l’amore delle sue amiche. Ovvio che traspaia anche l’amore, perché è un sentimento insito nell’amicizia. Non si può essere amici se non ci si vuole bene. Ma è evidente che sia proprio l’amicizia l’elemento predominante di questa foto. Pur se forse questa fotografia può avere un impatto emotivo meno forte rispetto alle precedenti, vista dall’angolazione di un fotografo di matrimonio professionista come me, è da standing ovation.

 

Amore delle amiche verso la sposa

L’amicizia è l’elemento che traspare in questa foto di matrimonio (Amber Henry)

 

5 La Competizione

Quella che segue è una fotografia da grande fotoreporter di matrimonio. È semplicemente fantastica. Si tratta di due bambini a cui è stato assegnato un ruolo durante la cerimonia: uno incaricato di portare le fedi e l’altra di fare la damigella. La bimba più grande, guarda di traverso il bambino come a dirgli: “Hey, attento a non sbagliare altrimenti te la vedi con me”. È probabile che la bimba invidi il ruolo assegnato all’altro o che tenga in maniera particolare che l’altro faccia bene per non far sfigurare o minimizzare lei. Durante un matrimonio può succedere anche questo. Applausi.

 

Competizione tra damigella e paggetto

Competizione tra damigella e paggetto (David Amiel)

 

6 La Complicità

Quando due sposi sono anche complici è un grandissimo segno che la coppia è affiatata e che sta bene insieme. Non gli occorre altro per essere felici: solo loro due. Ovviamente non è che rifuggono dall’amicizia, anzi. Quando una coppia vive un rapporto di complicità è quasi sicuro che siano persone aperte e che gli amici si trovino bene con loro. Catturare con al reflex la complicità degli sposi, se questa viene fuori, non è affatto difficile. È presente in ogni loro gesto. La fotografia che segue, mostra in pieno l’affiatamento tra i due sposi e la loro complicità si è espressa durante tutto l’arco della giornata. Grandi meriti.

 

La complicità tra due sposi è un sentimento che emerge anche nel giorno del matrimonio

La complicità tra due sposi è un sentimento che emerge anche nel giorno del matrimonio (Francesco Russotto)

 

7 La Felicità

La felicità in un matrimonio si può esprimere in diversi modi. C’è chi piange, chi ride e chi ha reazioni personalissime che esprimono lo stesso sentimento. Ma una cosa è certa. Quando la vedi la riconosci subito. Nella foto che mostro più in basso, si nota evidente la felicità della sposa attraverso l’espressione del viso, benché ripreso di lato. Ma non solo. La postura e la tensione della mani rivelano una stretta carica di questo sentimento, come a volerlo trasmettere alla persona che sta abbracciando. Si tratta solo di un’inquadratura parziale in cui il resto del linguaggio del corpo non viene restituito. Ma l’ho scelta per far capire come la felicità possa essere evidente anche soltanto da una bella foto che stringe su un particolare. Superba.

 

La felicità della sposa (Lauren Brimhall)

La felicità della sposa (Lauren Brimhall)

 

 

8 L’Amore

Tra le emozioni provate durante un matrimonio un fotografo non deve farsi sfuggire quella principale: l’amore.  È il cardine di tutta la cerimonia, anzi, di tutta l’esistenza. Con il matrimonio si celebra l’amore: quello degli sposi e in seconda battuta, quello degli invitati che partecipano all’evento. Un servizio fotografico matrimoniale votato soltanto all’estetismo della “bella foto” darà vita ad un album di nozze bello ma senza anima. Cavoli…almeno l’amore ci dovrebbe essere. Degna conclusione di questa galleria fotografica.

 

l'amore nel matrimonio

Il sentimento dell’amore è l’emozione principale di ogni matrimonio (Francesco Russotto)

 

Conclusioni

Con questo articolo, ho cercato di spiegare bene cosa significa fare le foto ad un matrimonio. Quando il fotografo riesce a catturare una o più emozioni con il suo obiettivo, darà vita ad opere bellissime da conservare nell’album di nozze e da mostrare con orgoglio a parenti e amici.

Fare fotografia di matrimonio non è solo scattare le foto agli sposi. Non è nemmeno costringere tutto il giorno sposi ed invitati a mettersi in posa. È una caccia alle emozioni e, come già detto, questo consente di realizzare ogni volta nuove fotografie uniche, originali e bellissime.

Se non ci fosse questo approccio mi sarei già stancato di fare il fotografo matrimonialista e probabilmente non avrei più nemmeno un cliente. Fortunatamente non mi stanco mai, anzi…ogni volta è diverso. Esattamente come le persone. Se un fotografo capisce questo, vuol dire che è un bravo fotografo di matrimonio.


Fotografo Matrimonio Roma Francesco Russotto

Francesco Russotto

Creative Wedding Photographer – Roma

Mi chiamo Francesco Russotto e da sempre mi occupo di fotografia ed immagine. Ho avuto il piacere di collaborare alla creazione di molte produzioni per clienti nazionali ed internazionali, nell’ambito di videoclip, spot pubblicitari e cinema. Di base, oggi, sono un fotografo di matrimonio in stile reportage, lavoro a Roma ma mi muovo tranquillamente in tutta la provincia, Italia ed anche all’estero. Mi piace essere un fotografo di matrimonio perché adoro raccontare, dal mio punto di vista, le emozioni di una giornata unica e piena di momenti speciali. Restare stretto sulle persone, sui volti, senza pose forzate, partecipando all’emozione stessa. Il matrimonio è una festa, una giornata felice e come tale va raccontata con la giusta dose di emozione e partecipazione. Se cerchi un fotografo di matrimonio a Roma o nel Lazio, non esitare a contattarmi per fissare un appuntamento gratuito e senza impegno. Ci faremo una bella chiacchierata, mi conoscerete e deciderete se sono il fotografo di matrimonio giusto per le vostre nozze.

Inviami una email

 

Pin It on Pinterest