Forse questo argomento può sembrare tecnico, ma se lo si sviscera per bene, ci si accorge che non lo è per niente. Vi interessa sapere come realizzo le foto del matrimonio in chiesa ?

Scatti con o senza flash !?

Anche questa domanda mi è stata posta molte volte dagli sposi. Di solito questa richiesta è associata al fatto se uso o non uso scattare foto con l’ausilio dei flash. Se vi domandate il motivo di questa domanda, la risposta è perché la parte del rito in chiesa è una parte fondamentale del matrimonio a cui gli sposi tengono moltissimo. Quindi vogliono essere rassicurati che tutto andrà per il verso giusto.

Come realizzo le foto di matrimonio in chiesa

All’inizio del mio percorso come fotografo di matrimonio, le foto in chiesa mi mettevano un po’ di ansia. I motivo erano moltelpici. Perchè non sai mai che luce trovi; perché non sai che spazi avrai a disposizione; che tipo è il sacerdote.
Nel primo matrimonio, feci addirittura un sopralluogo in chiesa, giusto per capire bene i punti camera possibili e la luce. Roma ha moltissime chiese, alcune veramente buie, ero preoccupato.

Ovviamente, il giorno del matrimonio non ho trovato la stessa luce e gli allestimenti relativi alle sedute degli sposi e dei testimoni, non mi hanno permesso di usare i punti camera che avevo immaginato. Per cui, fu la prima ed ultima volta che feci un sopralluogo.

Quale è il mio approccio alla fotografia di matrimonio ?

Oggi, come per tutto il resto del matrimonio, seguo quello che accade e uso quello che trovo. Non ho bisogno di modificare niente. Porto sempre con me un flash, ma sono un paio di anni che non lo uso più. Certo, devi avere una certa dimestichezza con la fotocamera, devi sapere quanto puoi spingerti con gli iso senza degradare l’immagine, devi combattere con modifiche continue di settaggi, ma alla fine, sei libero.

Per quanto riguarda gli spazi stretti, a volte strettissimi, non è che ci si puo’ far molto. Spesso mi ritrovo fa i testimoni ed i musicisti, ma un modo per scattare bene, lo si trova sempre. Magari con un po’ di difficoltà…

Scatti con o senza flash

Stai Cercando un Fotoreporter di
Matrimonio ?

 L’importanza del sacerdote e la discrezione del fotografo

Un ruolo molto importante nella realizzazione delle foto in chiesa non solo a Roma, viene svolto dal sacerdote. Questo perchè è grazie alle sue concessioni se il fotografo puo’ avvicinarsi o no alla coppia. Ci sono sacerdoti che sopportano la presenza del fotografo ed altri invece no. Non essendo io un tipo invadente, non ho mai avuto a che dire con chi celebra il rito, anzi, ho ricevuto diverse volte i complimenti. La cosa mi ha fatto molto piacere.

La discrezione è fondamentale, perchè non bisogna dimenticare che si sta celebrando un rito che dovrebbe essere solenne e privato. Il che va un po’ contro il fatto di dover realizzare le foto, non credete ?

Se fosse per me, non scatterei proprio durante il rito, per una questione di rispetto. Ma del resto, tutti gli sposi vogliono un ricordo di quei momenti, per cui, bisogna farlo e bisogna trovare la maniera più discreta possibile per farlo.

L’importanza del sacerdote e la discrezione del fotografo

Per concludere, l’esperienza è fondamentale per acquisire la sicurezza necessaria ed affrontare le foto in chiesa, soprattutto senza flash. Ma se si vuole essere liberi, bisogna un po’ faticare. Senza perdere di mira il fatto che il matrimonio è un giorno di festa !

Approfondimenti su: Come fotografare un matrimonio in chiesa.

A cura di : Francesco Russotto
Fotografo di matrimonio specializzato

Cosa consiglia il fotografo creativo di matrimonio in stile reportage ?

Per tutte le coppie, quindi, che prediligono una storia vera ad una fiction e che preferiscono le emozioni alla standardizzazione dell’animo e all’omologazione delle espressioni, il fotoreporter matrimonio è la figura che potrà coadiuvarvi nell’ottenere il reportage che avete sempre sognato.

Francesco Russotto è un Fotoreporter Matrimonio, contattalo per avere il tuo preventivo personalizzato.

Francesco Russotto_03

Mi chiamo Francesco Russotto e da sempre lavoro nell’ambito della fotografia e dell’immagine.
 Sono un fotoreporter di matrimonio professionista di base a Roma che realizza solo servizi fotografici di matrimoni. MI piace raccontare in stile reportage, dal mio punto di vista, le emozioni di una giornata unica e piena di momenti speciali. Restare stretto sulle persone, sui volti, senza pose forzate, partecipando all’emozione stessa. Il fotoreportage di matrimonio deve raccontare una festa, una giornata felice e come tale va raccontata con la giusta dose di emozione e partecipazione. Se cerchi un fotografo matrimonio a Roma, provincia, Italia ; non esitare a contattarmi.

[Voti: 2    Media Voto: 5/5]

>

12 + 5 =

Pin It on Pinterest