Come ci insegnano tutti i film e telefilm americani quando ci si sta per sposare ci si concede l’ultima notte di svago con gli amici. A noi donne tocca l’addio al nubilato organizzato dalle amiche e agli uomini invece l’addio al celibato. Come abbiamo visto centinaia di volte in queste serate si tende ad esagerare e a superare i propri limiti, tanto che non si ritiene il caso di immortalare ogni singolo momento.

Siete pronte per il fatidico “si” prima però vi aspetta l’ultima notte brava e cioè l’addio al nubilato, avete pensato di immortalare questo momento con uno shooting fotografico con le amiche? Ne parliamo in questo articolo.

Ovviamente non tutte sono così e c’è invece di una notte brava preferisce un viaggio, un week end di relax, una giornata alla SPA o alle terme. Qualsiasi sia l’addio al nubilato che avete pensato è bene pensare di realizzare uno shooting fotografico con le amiche commemorativo.

Non tutti hanno a disposizione un grande budget che gli permette di affittare un fotografo professionista per una notte intera o un intero week end.  Se vogliamo però imprimere quest’ultima serata da nubili con le amiche potremmo scegliere di realizzare uno shooting fotografico da un fotografo professionista.

 

Idee per uno shooting fotografico con le amiche
Idee per uno shooting fotografico con le amiche

Idee per uno shooting fotografico con le amiche

 

Se scegliamo di realizzare le fotografie all’interno dello studio fotografico le idee che possiamo sfoderare in questo caso sono tante e tutti differenti.
Divertimento è sicuramente la parola d’ordine. La futura sposa sarà l’elemento principale da fotografare e intorno tutte le sue amiche del cuore. C’è chi sceglie di realizzarle in modo spiritoso puntando a giocare con gadget divertenti. Altre persone invece scelgono come tema proprio il matrimonio e c’è chi invece si lascia ispirare dalla creatività.

 

Se invece preferiamo l’esterno?
Addio al nubilato in esterno

Addio al nubilato in esterno

 

Se invece preferiamo foto esterne allora Roma ha tantissimo da offrirvi. Scegliete la location che più vi piace e il tema al quale ispirarvi. Anche in questo caso i temi sono tantissimi potreste ad esempio scegliere di ripercorrere le tappe fondamentali che hanno consolidato la vostra amicizia nel tempo.  Una foto commemorativa per ogni momento importante in ogni tappa differente.

Oppure potete scegliere di realizzare le foto in un posto che collega tutte le invitate all’addio al nubilato. Quest’ultima alternativa potrebbe essere semplice se eravate solite frequentare un posto specifico ma al tempo stesso potrebbe risultare difficile se invece ci sono persone esterne come cugine o parenti della sposa che non avete mai conosciuto.

 

Chi organizza l’addio al nubilato?
Chi organizza l’addio al nubilato

Ad organizzare l’addio al nubilato è solitamente l’amica del cuore della sposa. La persona più vicino a lei e che la conosce meglio. Ovviamente potrà richiedere il supporto di tutte le altre oppure scegliere di fare da sola.

Dovrà però affidarsi al suo istinto per assumere il personale di cui si ha bisogno come ad esempio scegliere il giusto fotografo a Roma per realizzare lo shooting fotografico addio al nubilato. Tutto perciò è nelle sue mani e sicuramente ne uscirà un capolavoro.

 


Fotografo Matrimonio Roma Francesco Russotto

Francesco Russotto

Fotografo Matrimonialista di Roma

Mi chiamo Francesco Russotto e da sempre mi occupo di fotografia ed immagine. Sono un fotografo di matrimonio in stile reportage, lavoro a Roma ma mi muovo tranquillamente in tutta la provincia, in Italia ed anche all’estero. Se cerchi un fotografo di matrimonio a Roma o nel Lazio, non esitare a contattarmi per fissare un appuntamento gratuito e senza impegno. Ci faremo una bella chiacchierata, mi conoscerete e deciderete se sono il fotografo di matrimonio giusto per le vostre nozze.

Contatti

 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Pin It on Pinterest

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy