E’ molto che faccio il fotografo di matrimonio a Roma (10 anni!) e ovunque ci sia bisogno di raccontare una storia con discrezione e creatività, ma ancora non posso tirare una somma e dire “questo è il mio matrimonio perfetto!”Posso però dire cosa mi piacerebbe fotografare (perché magari, non lo ho ancora fatto) e cosa invece (di quello che ho fotografato), vorrei rifare.

L’importanza del background nelle foto di matrimonio

Essendo un fotoreporter professionista di matrimonio, so che l’environment (il background, lo sfondo, l’ambiente) è uno degli elementi che insieme ai vestiti e agli allestimenti caratterizzano in termini coreografici le fotografie di un matrimonio.
Ognuno di noi ha esigenze e gusti diversi, quello che faccio io è offrire il mio punto di vista e trovare un punto d’incontro.

Per chi si sposa a Roma, ovviamente, la città eterna offre un background con numerosissimi spunti di elevata e storica bellezza.

Ma Roma non è il tipo di background che preferisco… mi piace, sì, ma le macchine, la folla e il caos in generale non sono cose per cui vado matto e da una metropoli grande come Roma sono elementi impossibili da eliminare, anche se ho imparato quando necessario a sfruttarli nel modo giusto per le mie foto di matrimonio (come si dice: di necessità virtù).


Il mio matrimonio perfetto

Mi piacciono molto i matrimoni organizzati in location unica, senza lo stress degli spostamenti, dove gli sposi possono personalizzare ogni angolo a proprio piacimento e rendere la location su misura per la loro storia.
È vero pure che spesso anche le location uniche non sono perfette a 360° e può esserci qualche elemento che stona, ma anche qui con l’esperienza si impara a gestirli e sfruttarli al meglio, senza farsi spaventare!

L’importanza del budget in un matrimonio

La mancanza di dettaglio spesso avviene quando il budget degli sposi non riesce a coprire tutti gli aspetti. Ma stiamo parlando del mio matrimonio perfetto, per cui, ovviamente cerchiamo di sognare un po’ no ?

Non credo nel poter allestire un matrimonio con un budget limitato. Il famoso low budget. Almeno allestire per come lo intendo io.

Vedo sempre matrimoni stranieri con location bellissime, vestiti bellissimi, accessori bellissimi, insomma tutto perfetto. So anche che per curare tutto in maniera perfetta ci vuole qualcuno che lo faccia al posto deli sposi, una wedding designer o wedding planner ed in generale una serie di professionisti e artisti capaci. Tutto questo ha un costo. Un costo non proprio abbordabile.

Per cui, le persone normali, non possono coprire le spese totali per affrontare un matrimonio di questo tipo. Ammesso che sia quello il loro obiettivo.

Importanza del budget in un matrimonio

Stai Cercando un Fotoreporter di
Matrimonio ?

I matrimoni a tema unico

Mi piace fotografare i matrimoni di questo tipo, perché appagano tutti i miei sensi estetici e il racconto rimane inalterato in termine di sentimento. La bellezza è importante, soprattutto per un fotografo, ma non è tutto.

All’inizio pensavo che il matrimonio perfetto fosse in un castello, magari con degli stranieri, perchè gli stranieri fanno più caso ai dettagli e danno più importanza agli stessi. Non badano ai soldi. Questo sentivo dire…

Ad oggi, ho realizzato qualche servizio dentro a dei castelli e devo dire che in parte è vero, in generale l’approccio degli stranieri nei confronti del matrimonio in Italia, è più rilassato, informale ed in generale più curato in termini di colori, allestimenti e oggetti. Non è vero che non fanno caso ai soldi, anzi.

Ancora pero’, il matrimonio perfetto in questo senso, secondo le mie aspettative, non mi è capitato.

Sarebbe anche bello poter fotografare un matrimonio interamente tematico, che ne so, tutto anni 60. Le coppie che mi contattano spesso provano a inserire un tema nel loro matrimonio, ma sempre in maniera discreta, senza andare fino in fondo… un vero peccato non sfruttare un giorno così unico per “togliersi ogni sfizio” e osare!

I matrimoni a tema unico

Sarebbe meraviglioso poter realizzare tutto un matrimonio ad esempio in bianco e nero, ma per fare questo, anche tutto il contesto dovrebbe essere pensato in quel senso: dai vestiti alla location, agli allestimenti, alle pettinature.

Insomma, a mio avviso ci sarebbero tante belle idee da poter mettere dentro e fotografare in un matrimonio da sogno ma alla fine la cosa più importante rimangono le persone. Perché i sentimenti, quelli veri, non hanno bisogno di altro.

A cura di : Francesco Russotto
Fotografo di matrimonio specializzato

Cosa consiglia il fotografo creativo di matrimonio in stile reportage ?

Per tutte le coppie, quindi, che prediligono una storia vera ad una fiction e che preferiscono le emozioni alla standardizzazione dell’animo e all’omologazione delle espressioni, il fotoreporter matrimonio è la figura che potrà coadiuvarvi nell’ottenere il reportage che avete sempre sognato.

Francesco Russotto è un Fotografo di Matrimonio romano, contattalo per avere il tuo preventivo personalizzato.

Mi chiamo Francesco Russotto e da sempre lavoro nell’ambito della fotografia e dell’immagine.
 Sono un fotoreporter di matrimonio professionista di base a Roma che realizza solo servizi fotografici di matrimoni. MI piace raccontare in stile reportage, dal mio punto di vista, le emozioni di una giornata unica e piena di momenti speciali. Restare stretto sulle persone, sui volti, senza pose forzate, partecipando all’emozione stessa. Il fotoreportage di matrimonio deve raccontare una festa, una giornata felice e come tale va raccontata con la giusta dose di emozione e partecipazione. Se cerchi un fotografo matrimonio a Roma, provincia, Italia ; non esitare a contattarmi.

 

>

 

12 + 11 =

Pin It on Pinterest