L’Italia negli ultimi tempi si è lasciata coinvolgere dalle tradizioni estere per le cerimonie, tanto da farle sue. Tra le tante tradizioni nuove che vediamo inserite nei matrimoni italiani troviamo la realizzazione di gadget personalizzati da regalare ai nostri invitati.

Sempre più spesso veniamo influenzati dalle tradizioni esterne al nostro paese, l’ultima è la realizzazione di gadget personalizzati per matrimoni agli invitati.

Un’usanza atipica nonché molto regale, perché regalare i gadget è solito infatti di chi ha un bel patrimonio e quindi un grande budget a disposizione per organizzare il proprio matrimonio.

Oggi però anche con un budget ridotto è possibile realizzare questi oggetti personalizzati da regalare agli ospiti, basta avere un po’ di fantasia e personalizzarli come meglio crediamo.

 

Perché realizzare dei gadget personalizzati?

In Italia per ricordare ai nostri invitati il nostro matrimonio si tendevano a regalare le classiche bomboniere accompagnate dai sacchetti con i confetti. Le bomboniere erano in genere oggetti di ogni tipologia che a volte si rivelavano inutili e rimanevano solo un semplice oggetto decorativo.

Infatti il compito delle bomboniere era unicamente quello di ricordare agli invitati il matrimonio. In questi ultimi anni abbiamo invece visto inserirsi la tendenza ad affiancare le bomboniere a dei gadget personalizzati. I gadget personalizzati sono oggetti di ogni genere che possono essere realizzati secondo i desideri degli sposi e che sono un ricordo in più da regalare agli ospiti.

Le bomboniere a differenza dei gadget difficilmente possono essere personalizzate, in genere infatti sono bambole, piccole statuine, o altri genere di oggetti creati appositamente per questo utilizzo. Il gadget invece può essere un qualsiasi prodotto scelto e personalizzato con qualcosa che ricordi gli sposi.

 

Quali sono i gadget più personalizzati che abbiamo visto fino ad oggi?
Perché scegliere la zona dei Castelli Romani

Questa usanza abbiamo detto è da sempre utilizzata dalle famiglie più benestanti proprio perché richiede un esborso di denaro in più. È comunque un’usanza che coinvolge tutti anche i più ricchi che si lasciano travolgere da questo mood realizzando piccoli oggetti personalizzati da regalare agli ospiti più importanti o comunque a tutti i partecipanti. Giusto per fare qualche esempio possiamo menzionare due dei matrimoni più chiacchierati degli ultimi anni.

Harry e Meghan la coppia reale inglese ha scelto di regalare ai propri invitati una gift bag in tela con le proprie iniziali. All’interno della gift bag i partecipanti hanno trovato una bottiglietta d’acqua, un biscotto di pasta frolla, una moneta di cioccolato, un magnete da frigo ed un buono sconto per il negozio di souvenir al Castello Windsor.

Un altro dei matrimoni più menzionato è stato invece quello tra Chiara Ferragni e Fedez loro hanno scelto di regalare agli invitati vip non solo un volo privato per portarli a destinazione ma anche dei gadget che raffiguravano la coppia: una bottiglietta d’acqua, un pacchetto di patatine ed una spilletta di riconoscimento.

 

Come realizzare i nostri gadget personalizzati?I professionisti ci vengono in aiuto!
Come realizzare i nostri gadget personalizzati

Come realizzare i nostri gadget personalizzati

Di idee particolari, come ad esempio un Bouquet da sposa non reciso (realizzato nella foto che vedete sopra da Bouquetalternativi.it), ne possiamo trovare tante, realizzare gadget personalizzati richiede moltissima fantasia e pazienza. In aiuto può arrivare l’artista o artigiano a cui sottoporre o farci guidare per la realizzazione di oggetti particolari che poi il fotografo professionista immortalerà nelle foto del vostro matrimonio.

Di fotografi matrimoni a Roma ne troviamo tanti e quello perciò che possiamo fare è sceglierne uno e chiedergli di realizzarci uno shooting fotografico. Sulla base dello shooting poi andiamo a creare ogni tipologia di gadget che vogliamo. Dalle spillette alle penne, mini agende o cartoline con le nostre foto. Di idee ce ne sono davvero un’infinità basta trovare quella più giusta per noi.

 


Fotografo Matrimonio Roma Francesco Russotto

Francesco Russotto

Fotografo Matrimonialista di Roma

Mi chiamo Francesco Russotto e da sempre mi occupo di fotografia ed immagine. Sono un fotografo di matrimonio in stile reportage, lavoro a Roma ma mi muovo tranquillamente in tutta la provincia, in Italia ed anche all’estero. Se cerchi un fotografo di matrimonio a Roma o nel Lazio, non esitare a contattarmi per fissare un appuntamento gratuito e senza impegno. Ci faremo una bella chiacchierata, mi conoscerete e deciderete se sono il fotografo di matrimonio giusto per le vostre nozze.

Contatti

 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Pin It on Pinterest

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy