Oggi voglio presentarvi una parte di me che coltivo già da un po’ e che sono pronto a rendere pubblica : La fotografia di ritratti e nello specifico per questo articolo il mio essere un fotografo ritratti di donne.
Ho detto nello specifico, perchè essere un fotografo ritrattista è molto generico, visto che i ritratti poi, possono essere di vario genere.

Fotografo di ritratti, da dove partire

Fotografo ritratti, perchè in un certo senso è una delle prime cose che un’aspirante fotografo inizia a fare quando prende in mano la macchinetta fotografica per la prima volta. Si inizia fotografando i propri cari, i propri amici. Le persone con le quali sappiamo di poter osare senza avere timore, le persone che ci fanno stare tranquilli.
Insegno fotografia da un po’ di anni e quasi sempre quando chiedo agli aspiranti fotografi su che tipo di fotografia intendono specializzarsi, quasi tutti mi dicono : voglio diventare un ritrattista fotografo, oppure mi piacciono i ritratti.
Il motivo lo abbiamo descritto sopra, ma bisogna essere chiari, la fotografia ritrattistica, non è una fotografia facile, bisogna esporsi molto, bisogna dare per avere.

Il senso di una foto ritratto

Quando fotografiamo i nostri cari, non abbiamo il problema di dover accontentare un cliente e quasi sempre all’inizio, fotografiamo senza tener conto di alcuna regola fotografica. Il mio consiglio è quello di acquisire prima di tutto le conoscenze basilari di fotografia, magari frequentando un Corso di Fotografia Digitale, perchè diciamo la verità, pensiamo tutti di poter prendere in mano una fotocamera o uno smartphone e poi essere dei bravi fotografi. Ma non è cosi’ purtroppo.

Il senso di una foto ritratto 2

La fotografia è un arte che va studiata e coltivata e la fotografia ritrattistica Roma o in qualsiasi altro posto, non fa eccezione. Solo dopo aver acquisito le basi fotografiche necessarie si può pensare di approcciare alla fotografia di ritratto, che ripeto è una delle specializzazioni più belle della fotografia stessa, ma anche una delle più difficili.

Il senso di un ritratto non si può racchiudere con un solo pensiero o una sola intenzione. Un ritratto può rappresentare allo stesso tempo una o più cose, anche se stiamo fotografando il volto di una persona, perchè il ritratto racchiude, oltre alla persona stessa, anche l’intenzione e la visione del fotografo, che a volte può completamente essere diversa da quello che la persona fotografata normalmente trasmette e stravolge il normale messaggio stesso. Mi spiego meglio…

L’intenzione di un fotografo di ritratti

Come detto in precedenza, i foto ritratti possono essere di diversa natura. Potrete fotografare per diletto, ad esempio per un vostro progetto fotografico particolare oppure per una commessa. Le due cose sono molto diverse, credetemi. Potreste dover fotografare un libero professionista che ha bisogno di una foto per i propri profili social, oppure una vostra amica aspirante modella che necessita di un book fotografico, oppure realizzare una foto particolare per un attore che vuole rappresentare il carattere di un personaggio che sta interpretando, oppure un foto ritratto per famiglia o una foto ritratto per famiglia.

Fotografo-Ritratto_Donne

Fermandoci solo su questi primissimi esempi, vi posso assicurare che ognuno dei committenti sopra elencati, potrebbe essere rappresentato in una miriade di varianti che ne amplificherebbero le molteplici sfaccettature caratteriali. Un fotografo per ritratti, puo’ fotografare la stessa persona, in moltissimi modi diversi, facendola apparire in mille modi diversi, dipende dall’intenzione del fotografo, che pero’ deve tener presente anche le aspettative del committente.

Allora, come possiamo centrare la commessa ? Beh, bisogna capire intanto quale tipo di commessa si è accettata. Nel senso che se da voi viene un manager che necessita della foto per i propri profili social, certo non lo fotograferò vestito da indigeno ! Approfondiremo con altri articoli e pian piano tutti i punti necessari per arrivare ad accontentare il cliente ed allo stesso tempo noi stessi. Parliamo pero’ ora di una delle specializzazione della fotografia di ritratti più diffuse ed amate.

Fotografo Ritratti di Donne, perchè?

Nessun fotografo ritratto ha iniziato il suo percorso formativo senza aver fotografato una donna. Anche una fotografa donna, avrà quasi certamente iniziato ad approcciare la fotografia ritrattistica, fotografando una donna. Non pensate che sia solo una prerogativa maschile, cadreste in errore. Perchè?

Beh, anche qui, potremmo discutere per ore, a mio avviso… Forse è perchè la naturale armoniosità di una figura femminile, unita solitamente ad una naturale predisposizione all’apparire, ci fa percepire la donna come un soggetto più semplice con il quale raggiungere un risultato soddisfacente.

Fotografo Ritratti di Donne, perchè

Forse è un preconcetto ereditato dalle numerose opere d’arte che dal passato hanno plasmato la nostra visione di bellezza. Sta di fatto pero’ che statisticamente, le donne, sono i soggetti preferiti dai fotografi di ritratti i tutto il mondo.

Grazie a questo pero’, al giorno d’oggi è difficile stupire con un ritratto di donna, se non per la naturale bellezza della modella o della persona stessa. Come fare quindi per cercare di realizzare una foto ritratto che faccia scalpore? Prima di tutto, diamo per assodato che la parte tecnica riguardante alla fotografia e la luce, sia stata applicata in maniera corretta e che quindi in termini didattici, la foto sia esposta ed inquadrata bene.

Ora rimane, l’altra parte, la parte più importante e difficile da ottenere, la connessione fra fotografo e persona ritratta che permette al fotografo di poter guidare la persona fotografata nella maniera corretta per ottenere una foto che tenda verso il particolare, cercando di catturare l’anima, l’essenza della persona stessa.

Raggiunto questo difficilissimo obiettivo, bisogna poi capire (in base al desiderio della persona fotografata) la destinazione d’uso prefissata per la foto ritratto e cercare di centrare la commessa del cliente o l’intenzione del fotografo. ll mio consiglio, se potete, è quello di iniziare a fotografare una vostra amica particolarmente fotogenica e ben disposta nei confronti della fotografia o in alternativa con un’aspirante modella. Spesso potrete scambiare il servizio con la prestazione della modella stessa, che utilizzerà le vostre foto per il proprio portfolio, non abbiate paura a chiederglielo.

All’inizio, non è semplice, pensare alla parte tecnica, alla luce, all’inquadratura e contemporaneamente alla direzione artistica e di posa nei confronti della modella stessa. Se riuscite a coinvolgere nel vostro ritratto una persona che sa mettersi in posa, avrete già raggiunto una buona parte del successo.

 

I miei ritratti fotografici

Per quanto riguarda me, la parte di fotografia ritrattistica che voglio affrontare in questa parte della mia esistenza è quella creativa, particolare, quello che oggi, anche se a volte in maniera impropria, viene chiamato il ritratto FineArt, applicandolo pero’ non solo ai ritratti personali ma anche nella fotografia ritrattistica aziendale, di branding, familiare, etc.

Fotografo Ritratto_donne

Di bravi fotografi che affrontano in maniera classica i ritratti, ce ne sono moltissimi e la concorrenza anche a livello di prezzi è altissima. Ma questo nella fotografia è normale, dovrete farci i conti da subito. Più avrete ha una vostra visione, più riuscirete a distinguervi dalla massa e più probabilità avrete di poterlo far diventare un lavoro.
Ma credetemi, vi aspettano giorni duri … io paragono il ritrattista ad un pittore… Pensate alle possibilità di vivere solo di questo. Ci vorrà tempo, costanza, bravura e fortuna.

Se avete bisogno di consigli o approfondimenti, non esitate a scrivermi, saro’ felicissimo di potervi dare qualche mio personale consiglio, sperando di potervi aiutare in questo splendido cammino nel mondo della fotografia.


 

Francesco Russotto Fotografo Matrimonio

Francesco Russotto

Fotografo Ritrattista

Mi chiamo Francesco Russotto e da sempre mi occupo di fotografia ed immagine.
Sono un fotografo professionista, premiato con sede a Roma, ma che lavora ovunque ce ne sia bisogno. Selezionato tra i primi 10 migliori fotografi di matrimonio italiani in stile reportage nel 2020 sono anche Fotografo Ritratto per uomini, donne, professionisti, aziende, famiglie e bambini. Cerco sempre di rendere particolare ed inserire creatività all’interno di ogni mio scatto.
Perchè non unire al bello anche il particolare ? Realizzo corsi e workshop di fotografia personali o di gruppo per diverse tipologie di clienti, dall’amatore al professionista. Se hai bisogno di informazioni, in maniera del tutto informale e senza impegno, chiedi pure.

Contatti

 

Pin It on Pinterest

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy